Ebola infetta medico cubano: in arrivo in Svizzera…

Condividi!

Un medico cubano, inviato in Africa dal governo, ha contratto l’ebola, in Sierra Leone, durante il trattamento di pazienti africani.
Il medico, Felix Baez, 43, non ricorda di avere commesso alcun errore nelle procedure, ha detto Jorge Perez, direttore dell’ospedale di malattie tropicali dove i medici cubani si preparano.

Baez, specialista in medicina interna, è il primo cubano conosciuto ad aver contratto Ebola, che ha ucciso almeno 5.450 persone.
Baez, che è sposato con due figli, verrà trasportato a Ginevra, in Svizzera.

Circa 165 medici cubani sono stati inviati ‘volontariamente’ in Sierra Leone, 53 in Liberia e 38 in Guinea.




Un pensiero su “Ebola infetta medico cubano: in arrivo in Svizzera…”

Lascia un commento