Responsabile centro per ‘profughi’ attacca cittadini: “Siete contenti?”

Condividi!

Sembra che il Comune voglia mantenere nella struttura di Tor Sapienza i clandestini adulti. Al viminale ci sarà in serata un incontro tra il presunto ministro dell’Interno Angelino Alfano e il presunto prefetto di Roma Pecoraro. Nel pomeriggio, la responsabile della cooperativa dal nome che è tutto un programma ‘Un Sorriso’, Gabriella Errico, ha attaccato i cittadini: “Presto trasferiremo anche gli adulti così – afferma – il centro di accoglienza chiuderà e saranno tutti contenti. Il quartiere avrà vinto, e sicuramente saranno risolti tutti i problemi legati a spacciatori, stupratori e travestiti…”. Tutti no, ma da qualcosa si deve pur cominciare, con un sorriso. Perdere il business brucia.




Un pensiero su “Responsabile centro per ‘profughi’ attacca cittadini: “Siete contenti?””

Lascia un commento