‘In Italia crisi profonda e lunga”

Condividi!

Le “difficoltà” che sta incontrando l’economia italiana sono “eccezionali per durata e profondità”. Lo sottolinea Bankitalia nel suo rapporto sulla stabilità finanziaria. Non ce ne eravamo accorti…

In Italia i prestiti a famiglie e imprese hanno continuato a contrarsi per la debolezza della domanda di credito: il cavallo non vuole bere. Quella in corso non è, una crisi da offerta di credito, risolvibile con taglio dei tassi o QE da parte della BCE, è una crisi di domanda derivante dalla Globalizzazione.

I rischi per l’Eurozona di una terza recessione aumentano, afferma il capo economista di Standard&Poor’s, Six.




Un pensiero su “‘In Italia crisi profonda e lunga””

Lascia un commento