Mazzate sulla schiena al rapinatore

Condividi!
La titolare di una tabaccheria ricevitoria di Pradalunga, in provincia di Bergamo, non è riuscita a evitare che un rapinatore le portasse via l’incasso di 50 euro, ma quattro bastonate gliele ha date.
La donna era sola in tabaccheria quando è entrato il rapinatore, con il volto coperto da un casco integrale, vestito di nero e armato di coltello. L’ha minacciata e si è fatto consegnare tutti i soldi che aveva nel registratore di cassa, ma oltre ai soldi, la donna aveva dietro il bancone una mazza da baseball, e così, mentre il bandito fuggiva è riuscita a colpirlo alla schiena. Prima che salisse su una moto guidata da un complice, anche lui con il casco integrale, che lo aspettava fuori dal negozio.

Attenta al pm di turno.




Un pensiero su “Mazzate sulla schiena al rapinatore”

Lascia un commento