Isis batte moneta: arriva il Dinar

Condividi!

ISIS comprende l’importanza di battere moneta, cosa che i nostri governanti non capiscono, avendone ceduto il privilegio agli stregoni della banca privata chiamata BCE.

ISIS apparently wants to introduce its own currency and plans to bring back gold and silver dinar coins (above)

Lo Stato Islamico ha deciso di coniare la valuta del Califfato, e ripristina l’antico dinar, la moneta in oro e argento in circolazione ai tempi del Califfato orignale.

L’Isis punta a introdurre il dinar nelle prossime settimane in tutte le zone controllate dal Califfato. Il dinar circola in molti paesi arabi, ma è fatto di materiali diversi. Quello originale è entrato in circolazione nel 634 DC.

Sono meno stupidi di quanto possano sembrare.




Lascia un commento