Attento alla tua ‘CAM’, c’è un sito che ti guarda: 2.870 le case spiate in Italia

Condividi!

Se avete una cam connessa in rete, e non avete cambiato la password originale (quella inserita di default), vi conviene fare un giro su un sito web che ha raccolto filmati in streaming da oltre 73.000 telecamere collegate a internet da tutto il mondo.

Infatti, ogni volta che la cam viene accesa, potrebbe essere accessibile a chiunque.

Disturbing: Gli esperti di sicurezza dicono i membri di Internet devono fare attenzione alle insidie ​​di Internet.  Questa fotocamera è posizionato su culla di un bambino, ma il letto adulti può essere visto chiaramente

Peeping Tom paradiso: Il sito web rende facile scegliere da uno dei 73.000 differenti flussi video

Non siete soli: La persona relax sul divano si rendono conto che stanno osservando?
Il sito in questione è Insecam.com e raccoglie i feed provenienti da telecamere IP in tutto il mondo, per la maggior parte – oltre 11.000 – dagli Stati Uniti. Ma ben 2.870 sono telecamere italiane.

Alcuni degli scatti sono innocui, riprese interne di sorveglianza di negozi, uffici e parcheggi, ma ci sono anche camere da letto.

Molte delle telecamere sono babycams di sorveglianza per i bambini.

Potete risolvere il problema, semplicemente impostando una nuova password.

Ci sono 40.746 pagine di telecamere non garantiti solo nei primi annunci 10 paesi: 11.046 negli Stati Uniti; 6536 in Corea del Sud; 4.770 in Cina; 3.359 in Messico; 3.285 in Francia; 2.870 in Italia; 2.422 nel Regno Unito; 2.268 nei Paesi Bassi; 2.220 in Colombia; e 1.970 in India.

Il sito afferma, ‘è possibile vedere in camere da letto di tutti i paesi del mondo.’

Ulteriori dettagli sono anche elencati con le informazioni sul sito che visualizza tra cui il produttore della fotocamera, login e password di default, il fuso orario, città e stato.

La posizione approssimativa viene anche individuato su Google Maps dare alcun potenziale guardone una visione molto reale nel tuo mondo presumibilmente privato.

Telecamere di protocollo Internet, o telecamere IP, sono quelli in streaming sul sito e sono visti come una scelta più economica rispetto ai sistemi di telecamere a circuito chiuso.

Read more: http://www.dailymail.co.uk/news/article-2826632/Caught-73-000-internet-cameras-Bedrooms-living-rooms-world-viewable-owners-haven-t-set-password.html#ixzz3IWG3NijQ
Follow us: @MailOnline on Twitter | DailyMail on Facebook

 




Un pensiero su “Attento alla tua ‘CAM’, c’è un sito che ti guarda: 2.870 le case spiate in Italia”

Lascia un commento