IUS SOLI: Rapper ‘tedesco’ decapita ‘infedele’ – VIDEO CHOC

Condividi!

Il rapper ‘tedesco’ Denis Cuspert, noto anche come Deso Dogg, è stato identificato in un video di ISIS, impegnato in una decapitazione.

rapper
Foto scattata il 5 maggio 2012 mostra Denis Cuspert, al centro tra altri salafiti a Bonn, in Germania. CLICCA PER IL VIDEO

Nel video, Cuspert è visto a fianco di jihadisti di ISIS che uccidono molti uomini durante le riprese.

In una parte del video è brevemente visto tenere la testa mozzata di un ‘infedele’ in mano.

Il video è stato rilasciato dagli attivisti nella provincia siriana di Dair as-Saur, come rapporto sui crimini di guerra commessi dai cosiddetti ‘ribelli’.

Cuspert  si sente dire in tedesco che i morti erano oppositori dello Stato Islamico.

“Questo è il motivo per cui hanno ricevuto la pena di morte”, dice.

Un altro jihadista dice in arabo che i morti erano membri di al-Shaitat, una tribù della Siria.




Un pensiero su “IUS SOLI: Rapper ‘tedesco’ decapita ‘infedele’ – VIDEO CHOC”

Lascia un commento