Protesta contro ‘profughi’ in hotel: li portano alle terme per ‘rilassarsi’

Condividi!

CATTOLICA – Forza Nuova ha disobbedito al divieto del prefetto e ha manifestato di fronte all’hotel Royal, gestito dalla comunità Papa Giovanni XXIII (quindi niente Imu) che accoglie da marzo, a spese dei contribuenti, decine di clandestini africani.

A favore del mantenimento in hotel dei clandestini è scesa in campo l’Anpi.

La struttura con piscina accoglie una settantina di sedicenti profughi, arrivati soprattutto da Nigeria e Mali, due paesi senza guerre o dittature, in compenso, uno ha un’epidemia di Ebola in corso.

Oggi, per evitare che assistessero alla manifestazione, e si ‘turbassero’ sono stati portati fuori da Cattolica. Alle terme, dove hanno potuto rilassarsi a spese nostre.




Un pensiero su “Protesta contro ‘profughi’ in hotel: li portano alle terme per ‘rilassarsi’”

Lascia un commento