Per Nordcorea gli Usa come l’Africa: tutti in quarantena

Condividi!

La Corea del Nord ha deciso di mettere in quarantena per 21 giorni tutte le persone che entreranno nel suo territorio dall’Africa e dagli Stati Uniti, al fine di prevenire il rischio del virus dell’ebola.

Lo ha reso noto l’ambasciata del Brasile a Pyongyang.

Chi invece proviene dalla Cina sarà sottoposto a quarantena solo se presenta alterazioni della temperatura corporea o malessere.




Un pensiero su “Per Nordcorea gli Usa come l’Africa: tutti in quarantena”

Lascia un commento