Salvini: “Via Schengen, Stop Immigrazione e no matrimoni gay”

Condividi!

Il segretario della Lega Nord, Salvini, chiede la sospensione del trattato di Schengen per fermare l’immigrazione.

Dal palco della manifestazione di Milano, annuncia che martedì chiederà al Parlamento europeo “insieme a Marine Le Pen” di chiudere le frontiere e di “controllare i confini”.

Poi interviene sui matrimoni gay: “La Lega è un movimento libero, in camera da letto ognuno fa quello che vuole,ma la società è basata sul matrimonio tra uomo e donna e i figli si fanno tra uomo e donna”.




2 pensieri su “Salvini: “Via Schengen, Stop Immigrazione e no matrimoni gay””

  1. Ci sono andati i soli leghisti, per cui é una manifestazione più politica che popolare. Ed é per questo che non verranno mai ascoltati.

    Se la manifestazione fosse stata popolare e apolitica, penso sarebbe stato diverso. Italiani svegliamoci e non lasciamo che queste proteste siano appannaggio unicamente di Lega e Forza Nuova.

Lascia un commento