Genova: interventi anti-alluvione mai realizzati, per pagare bollette ai Rom

Condividi!

La Procura di Genova, che ha aperto un fascicolo sulla recente alluvione, indaga per disastro colposo.

Nel mirino, soprattutto le opere mai realizzate in ambito idraulico e la manutenzione degli alvei, ma anche la mancata allerta
e le gestione dell’emergenza da parte della Protezione civile del Comune.

Perché i soldi che servivano agli interventi sono stati spesi in altro modo.

Ad esempio:

 




2 pensieri su “Genova: interventi anti-alluvione mai realizzati, per pagare bollette ai Rom”

Lascia un commento