AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Grillo: “L’Esercito fermi Renzi”

Vox
Condividi!

“Io vado al casello di Genova e voglio che l’Esercito italiano arrivi prima di Renzi” per bloccarlo.

E’ l’attacco di Beppe Grillo al premier abusivo durante il suo intervento alla festa del M5S al Circo Massimo.

Grillo se la prende anche con chi ha eseguito, imprenditori e amministratori, la ricostruzione del capoluogo ligure dopo l’alluvione di tre anni: “Questa gente va fermata con l’Esercito”.

Vox

Vista la condizione in cui versa l’Esercito italiano, comandato da galoppini di nomina politica, speranza vana. Basti vedere il comportamento accondiscendente della Marina Militare durante l’operazione Mare Nostrum, e per l’abbandono dei due fucilieri.

E’ intervenuto anche Casaleggio: “Monti, Letta e Renzi sono i portaordini della Bce, ma io non mi faccio togliere così un pezzo di sovranità nazionale, devono arrivare con le armi”.

“Ieri su un giornale leggo:’Draghi,governi senza riforme saranno cacciati’. Ma a che titolo? E’ un banchiere. Ma se dice che li caccia vuol dire che li mette pure lui”.