Ebola: pericolo dagli operatori umanitari

Condividi!

RISCHIO IMPORTAZIONE EBOLA: TERZOMONDISTI METTONO A RISCHIO LA SALUTE PUBBLICA

“Domani incontrerò Lapo Pistelli”, vice ministro degli Affari esteri, “per lavorare ad un coordinamento e per capire chi e quanti sono i cooperatori italiani in Africa, grazie anche a un censimento. Inoltre vogliamo capire come si muovono i medici e gli operatori sanitari che si spostano tra l’Italia e l’Africa”.

Sono le inquietanti parole del presunto ministro della Salute Lorenzin.

Parole che assumono un significato ancora più inquietante, dopo il caso dell’epidemia di Ebola importata in Spagna nel sangue del frate umanitarista.

L’ossessione per gli africani di una minoranza di esaltati mette a rischio la vita di milioni di europei.




Lascia un commento