La bufala dei morti di Ebola che si ‘risvegliano’

Condividi!

L’idea che i morti di Ebola si risvegliassero come zombies, si è così diffusa, in Africa e anche tra i più sprovveduti dei lettori occidentali, che i CDC – “Centers for Disease Control and Prevention” – la massima autorità americana nel campo della sicurezza sanitaria anti-contagio, è stata costretta a diramare una smentita ufficiale.

“Cdc non è a conoscenza di un virus e di una condizione in grado di rianimare i morti o che esistano sintomi paragonabili a quelli degli zombie”.

Le ‘voci’ si erano diffuse a seguito di reali episodi di morte apparente in infetti da Ebola e di cannibalismo.

Quindi tranquilli, quello che siede a Palazzo Chigi non è, un morto vivente, anche se sembra tale.




Lascia un commento