ISIS, decapitatore mostra volto e sfida: “Mandate soldati” – VIDEO

Condividi!

E’ UN IMMIGRATO ISLAMICO DIVENTATO BRITANNICO PER IUS SOLI

A poche ore dal rilascio del video della decapitazione dell’ostaggio inglese Alan Henning, compare in Rete un nuovo filmato dell’Isis.

Davanti alla telecamera il 27enne ‘nuovo britannico’ per Ius Soli che, facendosi chiamare Abu Saeed al-Britani, si rivolge al premier inglese David Cameron: “No ai raid aerei, se sei un vero uomo manda qui tutte le tue truppe a combattere”.

La Polizia londinese sta effettuando verifiche sui contenuti del video.

“Mandateli tutti, mandate anche i vostri riservisti e ve li rimanderemo indietro uno ad uno nelle bare”.

Secondo i media britannici, l’islamico è un’ex guardia di sicurezza per un supermercato, partito per la Siria a gennaio.

Ora ISIS mostra il suo volto, ed è quello dell’immigrazione.

Chissà, quante ‘guardie di sicurezza’ armate ci sono in giro per l’Europa, pronte a fare stragi di europei. Quelli veri.




Un pensiero su “ISIS, decapitatore mostra volto e sfida: “Mandate soldati” – VIDEO”

Lascia un commento