Ebola: ospedale tedesco dimette africano perché ‘non è contagioso’

Condividi!

Il paziente affetto da Ebola, ricoverato cinque settimane fa ad Amburgo, è stato dimesso. Incredibile.

Tutto perché secondo il policlinico universitario Eppendorf “le sue condizioni sono buone e non è più contagioso da molti giorni”.

L’uomo, un senegalese, si era ammalato nel corso della sua attività in in Sierra Leone.

Venerdì è arrivato in Germania, a Francoforte, un secondo paziente affetto dal virus, in condizioni molto critiche.

Stanno scientemente cercando di diffondere il virus?

 




Lascia un commento