‘Femminicidio’: islamici decapitano 3 donne e 1 uomo

Vox
Condividi!

I jihadisti dello Stato islamico hanno decapitati quattro miliziani curdi che erano stati fatti prigionieri nei combattimenti vicino alla città siriana di Kobane.

Vox

Le teste mozzate delle vittime, tre donne, sono state esposte nella città di Jarablus.

Intanto, Isis continua ad avanzare dal lato orientale verso Kobane, vicino al confine con la Turchia.




Un pensiero su “‘Femminicidio’: islamici decapitano 3 donne e 1 uomo”

I commenti sono chiusi.