Torino: si cercano ladri di bambini su Renault 19 grigia

Condividi!

I carabinieri di Borgaro Torinese indagano sul tentato sequestro di un bambino di 3 anni.

L’episodio è avvenuto a Borgaro Torinese dove si stava celebrando la festa patronale dedicata ai Santi Cosma e Damiano.

Due bambini di 3 anni che stavano giocando insieme ad altri si sono allontanati dai genitori, perdendosi tra la folla. Quando i genitori se ne sono accorti, hanno cominciato a cercarli. Il primo dei due è stato trovato poco dopo, mentre per il secondo le ricerche si sono protratte a lungo, senza esito.

A quel punto i genitori del bambino scomparso hanno allertato i carabinieri, continuando a cercarlo.

Il padre del bambino ad un certo punto lo ha notato in compagnia di un uomo che lo teneva per mano. Si è messo ad urlare, inseguendolo. L’uomo, vistosi scoperto, ha immediatamente lasciato il bambino ed è fuggito verso un’auto, una Renault 19 di colore grigio, all’interno della quale un complice lo stava aspettando con il motore acceso.

I due sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Secondo i carabinieri di Borgaro Torinese, che fanno parte della Compagnia di Venaria, si tratta di un tentativo di sequestro.

Sono in corso indagini per risalire all’auto. Chiunque avesse notizie utili, può contattare le autorità.

AGGIORNAMENTO

Sembra, ma la vicenda è poco chiara, che il padre si fosse inventato il rapimento. Non se ne comprendono i motivi. E non torna molto con lo svolgersi della vicenda.

Questa è comunque la versione ufficiale.




3 pensieri su “Torino: si cercano ladri di bambini su Renault 19 grigia”

Lascia un commento