Foggia: africani soddisfatti per arresto italiano

Condividi!

‘VOI ITALIANI DOVETE IMPARARE A SUBIRE IN SILENZIO”

Nigeriano accoltellato: arrestato 38enne. Il commento di ‘Africa United’

E’ in orgasmo, l’associazione ‘Africa United’, una sorta di gruppo suprematista africano, dopo l’arresto di Luigi Campanile, il cittadino italiano che ha osato reagire ad un nigeriano molesto.

E’ in brodo di giuggiole anche la consigliera aggiunta per l’immigrazione, Carine Bizimana – perché una città economicamente disastrata come Foggia, ha bisogno della figura illegale di un ‘consigliere’ straniero: “Riteniamo importante sottolineare come il pronto intervento dei carabinieri e l’eccellente lavoro di indagini da essi condotto, abbia potuto portare a una felice e rapida soluzione del caso, che comunque vogliamo ritenere un fatto di intolleranza grave ma isolato”.

Una ‘felice’ soluzione del caso. Peccato che quegli stessi agenti non intervengano, quando un cittadino italiano chiama perché molestato dall’abusivo nigeriano di turno.

“Si conclude ringraziando per la sua disponibilità l’avv. Potito Marucci dell’associazione ‘Avvocati di Strada’, nominato da Eboigbe quale proprio legale di fiducia per il prosieguo che la vicenda potrà avere”. Già annusano aria di soldi. Potito e i nigeriani.

Peripatetiche con la penna.




Un pensiero su “Foggia: africani soddisfatti per arresto italiano”

Lascia un commento