Circo UE: arriva la ‘donna’ barbuta

Condividi!

Con tutti i pagliacci presenti all’Europarlamento, non poteva mancare la ‘donna’ barbuta.

Conchita Wurst, l’austriaco vincitore del festival europeo della canzone, si esibirà l’8 ottobre davanti al Parlamento europeo.

La cantante ha accettato l’invito di alcuni europarlamentari di Italia, Olanda, Finlandia e Austria, a cantare a Bruxelles per, vaneggiano loro, combattere contro la discriminazione.

“Un invito del genere è ovviamente un grande onore”, ha affermato.

Questo personaggio continua a sfruttare il filone della ‘discriminazione’, un business, come l’antirazzismo.




Un pensiero su “Circo UE: arriva la ‘donna’ barbuta”

Lascia un commento