Governo imbelle: “Terra dei fuochi” devastata da incendi

Condividi!

“I territori a nord di Napoli e a sud
di Caserta sono tempestati da centinaia
di incendi illegali di rifiuti speciali
al mese.Decine le segnalazioni e testi-
monianze dei residenti.Richieste di in-
tervento alle forze di polizia non eva-
se.Vigili del Fuoco in carenza di orga-
nico non sempre tempestivi nel rispon-
dere alle centinaia di chiamate soprat-
tutto notturne”.

Lo dichiara Angelo Ferrillo, presidente
dell’associazione “La terra dei fuo-
chi”.

Il governo utilizza le proprie risorse,
finanziarie e umane per altri scopi:

Napoli: Al Fano invia 323 clandestini con la Scabbia




Lascia un commento