Ebola: Costa d’Avorio sospende voli da Nigeria, Italia no

Vox
Condividi!

La Costa d’Avorio sospende i voli verso i Paesi africani colpiti dall’epidemia di Ebola. Il governo ha infatti annunciato in una nota la cancellazione di arrivi e partenze della compagnia aerea nazionale – Air Cote d’Ivoire – nelle tratte a rischio. Vietato anche alle altre compagnie il trasporto nel Paese di passeggeri provenienti dalle località in cui si registrano contagi.

Vox

In Costa d’Avorio l’allerta decretata dalle autorità sanitarie è al massimo livello e già dal marzo scorso sono in atto misure di prevenzione, considerando la vicinanza con la Liberia e la Guinea, dove si sono registrati centinaia di morti.

E poi c’è la Nigeria, dalla quale arrivano voli diretti a Roma e Milano.




5 pensieri su “Ebola: Costa d’Avorio sospende voli da Nigeria, Italia no”

  1. In Italia dicono che é tutto a posto e che non esiste alcun pericolo per la diffusione dell’ebola: ma la gente lo ha capito oppure no che ci stanno prendendo per il culo!?

I commenti sono chiusi.