AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Funzionario immigrazione arrestato: faceva entrare clandestini

Vox
Condividi!

SI TRATTA DI UN GHANESE NATURALIZZATO

Mercoledì scorso, un funzionario dell’immigrazione degli Stati Uniti è stato arrestato dagli agenti federali per avere aiutato un uomo dal Ghana ad entrare illegalmente nel paese.

Questo accade quando hai funzionari dell’immigrazione della stessa provenienza di coloro che dovrebbero controllare. Samuel Nyanteng, 33 anni, è stato arrestato nella sua casa nel New Jersey il 6 agosto per la creazione di documenti falsi e false dichiarazioni che hanno consentito al ghanese di entrare negli Stati Uniti.

Vox

Nyanteng, ghanese di nascita e naturalizzato cittadino americano, ha lavorato come assistente ai servizi per l’immigrazione presso la sede di Newark per tre anni.

A Nyanteng stava per essere data una promozione fino prima dell’avvenuto l’arresto.

I barbari sono nelle legioni.