Usa: condanna Israele per morti palestinesi

Condividi!

Gli Stati Uniti, con la solita sfacciataggine di chi controlla la narrativa globale, intervengono nuovamente sugli sviluppi del conflitto in Medio Oriente con una dura reprimenda nei confronti di Israele per l’attacco nei pressi di una scuola dell’Onu a Rafah.

Gli Usa si dicono “scioccati” e in una nota del Dipartimento, condannano “il vergognoso cannoneggiamento” che ha causato 10 morti e tornano a chiedere a Tel Aviv “di fare di più per evitare vittime civili”.




Lascia un commento