Ebola dilaga: stato d’emergenza anche in Sierra Leone

Condividi!

La Sierra Leone ha dichiarato lo stato d’emergenza per il pericolo di diffusione del virus ebola. Il presidente Koroma, ha cancellato il viaggio a Washington per il pretenzioso vertice Usa-Africa dal 4 al 6 agosto.

La Liberia ha già dato il via a un piano di azione con la chiusura delle scuole, degli uffici pubblici e con la sospensione degli incontri sportivi.

L’Oms aggiorna il bilancio: 729 morti, di cui 57 negli ultimi quattro giorni,
e oltre 1.300 contagiati.




Lascia un commento