Tutti contro Tavecchio, anche Blatter

Condividi!

La Fifa, quell’organizzazione di banditori prezzolati di partite, vuole chiarezza in merito alla posizione sugli extracomunitari espressa in modo colorito del candidato alla successione di Abete.

Patetici.

In una lettera spedita alla Figc, la Federazione internazionale chiede “di adottare le misure appropriate per indagare e decidere sulla questione”. Roba da Gestapo.

La parole di Tavecchio “hanno allertato la Task Force della Fifa contro il razzismo e la discriminazione”, ha scritto la Fifa.

Perché la Fifa ha una ‘task force contro il rassismo’, deve essere la stessa che si è venduta il mondiale al Qatar.

Qualcuno ha notato che più sono ladri, e più sono politicamente corretti?
Perché rubare è cosa ‘buona e giusta’, dire ciò che si pensa in modo ingenuo e colorito no.




Lascia un commento