Usa, gigantesco incendio distrugge centinaia case

Condividi!

“E’il più grande incendio mai registrato nello stato di Washington”, dice Frank Rogers, sceriffo della contea di Okanogan, nell’area di Seattle.

Le fiamme, originate da un temporale, hanno divorato oltre 1.000 kmq di foresta, distrutto 300 case, ucciso centinaia di animali.

L’ultimo incendio della stessa violenza di cui si ha notizia risale al 1902.
Le fiamme si sono sviluppate in 4 punti diversi a causa di fulmini, e le previsioni meteo non promettono niente di buono: forti raffiche di vento secco
potrebbero ridare vigore al rogo.




Lascia un commento