Il nuovo che è avanzato: Renzi voleva D’Alema alla Ue

Condividi!

Renzi, nell’alveo della sua politica di ‘rinnovamento’, voleva D’Alema alla Ue.

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha rifiutato la proposta di Matteo Renzi, che voleva sostituire la candidatura dell’indigesta Federica Mogherini con quella di un nuovo volto della politica: Massimo D’Alema per il posto di Alto rappresentante della politica estera dell’Unione europea. E’ quanto scrive lo Spiegel-online.

L’Ue è il cimitero dove vanno a morire gli  elefanti.

 




Lascia un commento