Il calcio e’ quella cosa dove i tedeschi arrivano sempre 8 anni dopo

Condividi!

Accade ancora, la Germania del calcio arriva dove era arrivata l’Italia, con otto anni di ritardo. E’ una delle tante curiosità confermate dall’esito di Brasile2014.

La nazionale italiana divenne tre volte campione nel 1982, i tedeschi dovettero attendere il 1990. Stessa cosa ora, il 2014, dopo il 2006 per il quarto titolo.  Ed in entrambe le occasioni, la ‘vittima sacrificale’ della legge dei numeri era l’Argentina.

Italia e Germania sono legate da un destino calcistico – e non solo – che pare decisamente particolare.

Se la seconda ha vinto il suo terzo titolo in Italia, noi siamo andati a vincere il nostro quarto in Germania.

C’è poi una regola che accomuna Italia e Germania con il Brasile: per tutte e tre, tra il terzo e il quarto titolo sono passati 24 anni.

A volte, i numeri e la loro strana casualità nascondono un incomprensibile regolarità, come un ‘rumore di fondo’ che, forse, significa qualcosa, ma il cui linguaggio ci è incomprensibile. Possiamo solo notare le ricorrenze, non comprenderne i motivi fondamentali che le legano.

Quindi, amici tedeschi, vi toccherà tifare Italia nel 2018.




Un pensiero su “Il calcio e’ quella cosa dove i tedeschi arrivano sempre 8 anni dopo”

Lascia un commento