Scontri razziali: africani incendiano case italiani

Condividi!

Scontri razziali e tensione a Castel Volturno nel Casertano.Un nutrito gruppo di immigrati nigeriani è sceso in strada, gli africani hanno dato fuoco ad un’abitazione e ad un’auto parcheggiata nei pressi di un bar.

Gli italiani stanno creando milizie di vigilanti volontari.

All’origine della violenza africa, il ferimento a colpi d’arma da fuoco di due di loro in uno scontro a fuoco.

Fermato un italiano della zona, Pescopagano, dove è presente una folta comunità nigeriana dedita allo spaccio e all’abusivismo.