Neymar: Mondiale finito per il brasiliano

Condividi!

FORTEZZA – Alla fine, dopo tanti infortuni simulati, l’attaccante Neymar se ne becca uno vero, e molto grave. I suoi Mondiali sono finiti.

E fuori dalla Coppa del Mondo dopo la frattura della terza vertebra della colonna vertebrale nella regione lombare, nella partita contro la Colombia. Il numero 10 è stato ferito dopo aver preso una ginocchiata da Zuniga.

Non è un grave frattura, ma limita i movimenti. Questa lesione non necessita di intervento chirurgico, ma l’attaccante indosserà un tutore per un periodo di due settimane.

Il tempo esatto per giocare di nuovo è di circa 4-6 settimane, ma è troppo presto per confermarlo. Questa è la prima diagnosi.

Il Brasile giocherà quindi la semifinale contro la Germania senza i suoi due migliori giocatori, Neymar e T.Silva.

 




Lascia un commento