Usa: elicottero messicano sconfina e spara verso Polizia di frontiera

Condividi!

TUCSON, Arizona  – Agenti della polizia di frontiera americana in Arizona sono stati oggetto di spari da un elicottero militare messicano che ha violato il confine.

KVOA tv riferisce che le autorità messicane stavano conducendo un’operazione di interdizione al traffico di droga, quando l’incidente è accaduto giovedì mattina.

L’elicottero messicano ha sparato verso gli agenti e poi è tornato in Messico.

Il Messico ha poi contattato le autorità statunitensi e si è scusato per l’incidente.

Andy Adame, portavoce del Border Patrol , ha detto che le autorità messicane hanno sparato due colpi agli agenti di frontiera.
“Due colpi sono stati sparati da un elicottero, ma non sono stati segnalati feriti o danni alle proprietà degli Stati Uniti”, ha detto Adame a KVOA.

L’incidente è sotto inchiesta e avviene mentre la frontiera Usa con il Messico è presa d’assalto da orde di clandestini, spesso minorenni.




Un pensiero su “Usa: elicottero messicano sconfina e spara verso Polizia di frontiera”

Lascia un commento