Brasile2014: ‘fraternità’ in azione

Condividi!

Incidenti tra militari e manifestanti a San Paolo, prima della partita inaugurale.

Ci sono molti feriti e diversi arresti. Tra i feriti anche giornalisti in vacanza premio a Brasile2014: una cronista della Cnn colpita da schegge di vetro,  un francese e un’altra con il braccio fratturato.

I manifestanti, circa 10 mila manifestanti vogliono raggiungere l’impianto del match serale entro le 15 locali, quando avrà inizio la cerimonia inaugurale.

Incidenti e disordini anche nel centro città, dove un gruppo di manifestanti ha lanciato tre bombe molotov contro un edificio governativo.

Intanto, blindati sono stati inviati all’aeroporto, dove è stato proclamato uno sciopero di lavoratori.

Intanto i giornalisti non si preoccupano per i feriti o i lavoratori alla fame, ma perché la ‘festa è già stata rovinata’.

E’ vergognoso che un Paese con un sistema sanitario al collasso e senza infrastrutture decenti, spenda miliardi di euro per fare stadi.

 




Lascia un commento