Mondiali: solo due CT più pagati di Padre Prandelli

Condividi!

RIO DE JANEIRO – Fabio Capello è il ct più pagato del Mondiale: 4,2 milioni di euro netti a stagione. Il secondo è Roy Hodgson, con 2,2 milioni. Il terzo è il nostro Padre Prandelli con 1,7 milioni, davanti a Felipao Scolari a 1,6 milioni, con un premio Mondiale che raddoppierebbe il suo ingaggio.

Hitzfeld, ct della Svizzera è quinto, con 1,4 milioni e sta davanti per pochi spiccioli al commissario tecnico tedesco Joachim Low e quello spagnolo Vicente De Bosuqe (1,35). E fin qui si parla di milioni, perché se si scende in fondo alla particolare classifica, si trova il croato Nino Kovac che guadagna 95mila euro all’anno, il Ghanese Appiah con 85mila e il messicano Miguel Herrera che chiude l’elenco con 80mila.

Oscar Tabarez, ct dell’Uruguay avversario dell’Italia guadagna 460mila euro, mentre il costaricano Jorge Luis Pinto 161mila.

Quindi, se Padre Prandelli non arriva terzo, è un suo fallimento personale. Dev’essere per il malloppo sul quale è seduto, che riesce così bene a farci la morale.




Lascia un commento