Epidemia MERS continua a diffondersi: 126 morti in Arabia, primo caso in Libano

Vox
Condividi!

L’epidemia da Sindrome Respiratoria Medio Oriente (MERS) continua a diffondersi. I casi di coronavirus in Arabia Saudita sono saliti a 463, tra cui 126 decessi, con la registrazione di 13 nuovi casi e 5 decessi oggi. 

Il Ministero della Salute ha sottolineato nel suo portale che uno dei morti era tra i nuovi casi diagnosticati nelle ultime 24 ore, mentre quattro morti erano invece tra vecchi casi.

Due degli uomini provenivano da Medina e due dalla Mecca, mentre la donna era di Riyadh.

Vox

Intanto il Libano ha registrato il suo primo caso.

La vittima è un uomo che si è presentato giovedi in un ospedale locale dopo una sensazione di malessere, secondo il ministero. 

Un funzionario del ministero ha detto che il paziente era tornato da un tour di vari paesi del Golfo, tra cui Arabia Saudita.