Soldati ucraini si uniscono ai rivoltosi filo-russi: bandiere russe sui carri armati – FOTO

Condividi!

-

Li avevano mandati per reprimere le manifestazioni

Prime crepe nell’operazione di Kiev contro i rivoltosi filo-russi della Repubblica Popolare di Donetsk. Miliziani hanno issato, poco fa, la bandiera russa su veicoli blindati dell’esercito ucraino che si sono uniti ai ribelli.

Una beffa, per il tentativo del governo fantoccio di Kiev di riaffermare il controllo alla vigilia dei colloqui cruciali a Ginevra sul futuro del Paese.

L’avvenimento ha evidenziato è un gesto di sfida che mina gli sforzi del governo filo-americano di ricatturare gli edifici in 10 città orientali, occupati dai filo-russi..




Lascia un commento