Veneto, in arrivo 300 clandestini: li manda Renzie, autorità locali d’accordo

Condividi!

Mentre in Veneto si organizzano sondaggi online, domani arriveranno a Treviso 40 clandestini, con l’accordo del Comune. In tutto il Veneto saranno oltre 300.

Saranno ospitati in hotels, come in Lombardia e Toscana. A spese dei contribuenti.

La Lega protesta: «Oggi, nonostante la Prefettura abbia informato il Ministero dell’incapacità della provincia di Treviso di farsi carico di altri 40 clandestini, lo Stato ha comunicato che comunque era necessario occuparsene, disponendo che i clandestini fossero alloggiati anche in strutture alberghiere».

«Ci opporremo a questa vergognosa scelta- E da domani i trevigiani sono costretti a far fronte di tasca loro, nonostante la crisi economica e le difficoltà, al sostentamento di nuovi clandestini»

Quei 400 che ieri sera giocavano in piazza al piccolo indipendentista, manifestino contro l’invasione. Pensino alle cose serie.




Lascia un commento