Tubercolosi, allarme per immigrati in mense scolastiche, Pd contrario a controlli: ‘E’ razzismo’

Vox
Condividi!

In un emendamento discusso in commissione regionale Sanità, Maria Teresa Baldini, Lista Maroni, ha chiesto “particolare attenzione alle problematiche infettive dovute anche all’impiego di personale immigrato nei processi di produzione, distribuzione e somministrazione di alimenti negli ambienti scolastici, sanitari e sociosanitari”.

Bambino contagiato con Tbc-multiresistente in classe di stranieri: serve farmaco da Usa

Milano – E’ una notizia che mette i brividi: “Occorre un farmaco dagli Stati Uniti per salvare un bambino di 12 anni affetto da TBC multiresistente, ma la richiesta non viene approvata in Regione Lombardia perché pare ‘non si possa fornire un farmaco per uso compassionevole in pediatria’” – lo dichiara Maria Teresa Baldini, Consigliera Regionale della Lista Civica Maroni, nonché medico di professione, riportando una delle risposte di un dirigente della Regione Lombardia.

Secondo il Pd: “Il pregiudizio antistranieri contenuto nell’emendamento è insostenibile — ha commentato la piddina Sara Valmaggi — quel che è peggio è che con Maroni la paura del diverso sta diventando legge. Prima c’è stato il ‘no’ al pediatra, poi la cancellazione dei contributi a chi non risiede in Lombardia. È in atto una deriva che va fermata”. Sulla stessa linea anche Stefano Carugo del Nuovo centrodestra: “Se vuole che si riapra il lazzaretto perché teme che gli immigrati ci riportino la peste a Milano. ce lo faccia sapere. Non diffondiamo falsi allarmismi sugli immigrati”.

E vediamoli gli ‘allarmismi’:

Tubercolosi, la portano i ‘migranti’: Pericolosi luoghi chiusi con ‘individui a rischio’

“La Tubercolosi, in termini quantitativi, è una malattia fortemente in crescita – spiega il Prof. Massimo Andreoni, Presidente Simit, Società Italiana Malattie Infettive e Tropicali – Questo perché la globalizzazione, l’estrema facilità degli individui a viaggiare per il mondo, e l’immigrazione, che comporta l’arrivo di persone da zone ad alta endemia, provoca un sempre maggiore aumento dei casi. Ma non si tratta certo di criminalizzare gli immigrati, ma essere coscienti dei nuovi flussi e porre i rimedi immediati, specie dopo il collasso del sistema sanitario sovietico e l’aumento delle presenze dall’Africa e dal Medio Oriente. Trattandosi di una malattia a trasmissione respiratoria – prosegue l’infettivologo –attraverso colpi di tosse e starnuti, la propagazione della malattia aumenta esponenzialmente laddove sono presenti gruppi e luoghi chiusi. L’alta diffusibilità di questa malattia comporta il verificarsi di piccole epidemie, come avvenuto proprio in questi ospedali”.

No, non si tratta di ‘criminalizzare gli immigrati’, non sia mai. Meglio morire noi.

Si tratta di una malattia subdola, che può iniziare con una febbriciattola o con un piccolo dimagrimento, e che provoca una tosse spesso insistente, che persiste nonostante la cura di antibiotici. “Ad avvenuto contagio – continua il Prof. Andreoni – i primi sintomi rivelatori sono disturbi respiratori, come una bronchite persistente. In questa fase l’RX del torace permette di fare una diagnosi per capire se si tratta o meno di tubercolosi. Con il passare del tempo la tosse si intensifica sino a provocare espettorati anche emorragici.

In sostanza, l’esperto dice che gli immigrati portano TBC e altre epidemie, e lo sapevamo. E che è un problema trovarsi con immigrati su treni, scuole e ospedali: tutti luoghi chiusi. Ma l’importante è non criminalizzare. Tanto lui ha l’autista, manda i nipoti alle private e va in cliniche svizzere. A noi basterebbe che chi viene da certi posti venisse bloccato alla frontiera. Tutto il resto è fuffa.

Sbarcano con la Tubercolosi: nuovo allarme a Siracusa, ricoveri e isolamento

Immigrato con la Tubercolosi semina il panico

Incredibile a San Remo. Non ostante abbia già infettato 4 agenti della Polizia Municipale, uno di loro in modo grave, lo straniero dell’Est continua a girare libero per la città: libero di contagiare uomini donne e bambini. Libero di frequentare i trasporti pubblici, mettendo a rischio un’intera comunità: si aspetta il morto? Scrive Sanremonews che […]

Allarme Tubercolosi a Treviso: autorità hanno sottovalutato, test su 100 ragazzini

Psicosi contagio all’istituto Il preside: «Niente panico» Timori crescenti alla succursale di via San Pelajo, dopodomani test per oltre 100 studenti. Non ostante il preside continui a recitare il mantra «Niente panico», un po’ di sano ‘panico’, a volte, evita che i problemi divengano poi ingestibili. E’ questo il caso. E scoppia il caso. Uno […]

Cerignola: arrivano gli immigrati, è emergenza Tubercolosi, Scabbia, Tigna e Pediculosi

Forlì: immigrati hanno la tubercolosi, non li isolano perché è ‘razzismo’

Che succede a Treviso? Altri 2 casi di Tubercolosi

TREVISO – Altri due contagi da Tubercolosi polmonare segnalati dall’Uls di Treviso. Le due persone affette dalla patologia – informa la nota – sono tra le 4 persone di cui ieri è stata data notizia della necessità di ulteriori accertamenti e sono ora sottoposti a terapia. I casi totali di malattia certi sono già sei. […]

Allarme Tubercolosi in scuole cittadine: autorità sanitarie temono epidemia

TERNI – “Porre in essere tutte le misure necessarie per evitare che il problema della recrudescenza dei casi di tubercolosi nelle scuole possa espandersi a studenti e personale scolastico”. E’ quanto emerso stamattina al termine dei lavori della commissione Controllo e Garanzia della Provincia di Terni. L’allarme arriva dopo i numerosi casi di tubercolosi registrati […]

Allarme Tubercolosi in città: famiglia infetta due scuole, elementare e superiore

TREVISO – Allarme Tubercolosi in città, dopo avvisto dell’Ulss 8. Nei giorni scorsi era arrivata al dipartimento di prevenzione la notifica di un caso di tubercolosi polmonare in uno ‘studente’ di scuola media superiore. Ora, l’epidemia sfugge al controllo e si espande in una elementare. Gli accertamenti successivi hanno portato ad individuare altri casi tra […]

Focolaio di infezione nella Chinatown di NY

New York City è colpita da un focolaio di un’infezione della pelle che deriva dalla manipolazione frutti di mare crudi, e che provoca lesioni cutanee, dolore e gonfiore a mani e braccia e persino difficoltà di movimento delle dita. I funzionari della sanità stanno avvertendo coloro che acquistano pesce crudo e frutti di mare nelle […]

Allarme Tubercolosi in Cilento: Romeno in isolamento

Vox

Allarme Tubercolosi a Capaccio, nel cilento. Dove un 42enne romeno – la patologia è endemica in Romania – è stato ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Eboli con una grave infezione ai polmoni. Nei giorni scorsi era stato già ricoverato in ospedale a Roccadaspide per una febbre che non riusciva ad essere debellata […]

Immigrazione: emergenza Aids e Tubercolosi a Venezia

Venezia città di frontiera ‘grazie’ all’immigrazione. E così, gli studi più recenti confermati dall’Ulss 12 veneziana si trova a fronteggiare quotidianamente situazioni di allarme superiore a quelle di altre città, in particolare rispetto alle infezione da HIV e Tubercolosi. Riguardo al virus HIV, ogni anno si registrano a Venezia in media 48 nuovi casi di […]

Bologna: Tubercolosi in scuola elementare

Bologna – Caso di tubercolosi nella scuola primaria ‘Drusiani’ di Bologna. Un bambino straniero potrebbe essere risultato positivo al test. E’ stata immediatamente allertata la Pediatria di Comunità, che ha già avvisato tutte le famiglie dei bambini interessati. “La situazione – vaticina l’Ausl in una nota – è sotto controllo e non presenta rischi di […]

Emergenza per nuova Poliomielite: scienziati preoccupati

Un misterioso virus simile alla polio ha colpito oltre 25 bambini in California, lasciandoli con gli arti paralizzati e poche speranze di recupero . “Cosa stiamo vedendo adesso è molto brutto. L’esito migliore è la completa perdita di un arto, il peggio è tutti e quattro gli arti, con insufficienza respiratoria. Come la vecchia polio”, […]

Allarme ‘pidocchi’: sempre più bambini colpiti a scuola

In Italia sono 1 milione e 400 mila gli under 18 colpiti da pediculosi e la metà – circa 700 mila – hanno meno di 6 anni; seguono i bambini dai 6 ai 12 anni, che sono circa 500 mila, e poi quelli piu’ grandi – fino a 18 anni – circa 200 mila. Il […]

Allarme Tubercolosi all’Ospizio: badante malata contagia anziani?

VITTORIO VENETO – Allarme tubercolosi all’ospizio Cesana Malanotti. Contagiata una straniera che lavora nella struttura come ‘operatrice sanitaria’. Attualmente si trova ricoverata all’ospedale Ca’ Foncello. Tutti gli ospiti, molto anziani e quindi con sistemi immunitari facilmente superabili dalla malattia, sono stati sottoposti al test di Mantoux. Come riportano i quotidiani locali, prima di venerdì sarà […]

Varese: emergenza Tubercolosi, due immigrati ricoverati lo stesso giorno

Varese – Due immigrati ricoverati in contemporanea all’ospedale di Circolo per tubercolosi. L’uomo ha 38 anni, originario di un Paese dell’Est, è ricoverato in isolamento, al Pronto soccorso dell’ospedale di Circolo per alcuni giorni e ieri sera è stato disposto il suo trasferimento in un ospedale milanese. Il ricovero è stato casuale: il paziente è […]

Scabbia all’Asilo: ma Comune rifiuta disinfestazione

Todi – Allarme scabbia alla scuola d’infanzia di Pian di Porto, a Todi, dove le mamme sono preoccupate, non ostante le vuote rassicurazione dell’assessore comunale all’Istruzione Catia Massetti. Infatti diversi, dopo il caso segnalato tra gli alunni nei giorni scorsi, il Comune non intende intervenire: “non sono previsti interventi straordinari quali la chiusura della scuola […]

Allarme Tubercolosi in call-center: un centinaio a rischio

Si è ammalato due settimane fa, poi il ricovero e l’esito delle analisi: tubercolosi. È il dipendente, residente a Ivrea, di un call center di Pont-Saint-Martin, la Core Informatica, nella zona industriale del paese. L’uomo ora è ricoverato all’Amedeo di Savoia di Torino. I sanitari piemontesi hanno subito allertato i colleghi valdostani e l’Usl lunedì […]

Ogni anno, spendiamo quasi 2 miliardi di euro per curare immigrati

Spendiamo ogni anno, oltre un miliardo e 500 milioni di euro per i ricoveri ospedalieri degli immigrati regolari, mentre 160 milioni di euro all’anno li spendiamo per quelli dei clandestini. Altri 185 milioni di euro, vengono destinati ai servizi sociali per immigrati e zingari. Questo senza contare le spese per detenzioni nelle carceri, rimpatri di […]

Tubercolosi in scuola materna: psicosi contagio

Tubercolosi nella scuola materna Corrado Melone di Ladispoli. Un bambino straniero è stato ricoverato in un ospedale di Roma. «In base ai protocolli Asl – ha detto il sindaco Crescenzo Paliotta all’Adnkronos – i medici stanno provvedendo a controllare tutti gli alunni e gli insegnanti della classe per verificare preventivamente se ci sono stati contagi. […]

Immigrazione, denunciò emergenza Tubercolosi a Siracusa: sospeso ricercatore

Salvatore Rossitto, pneumologo, fino a due anni fa responsabile dell’ex dispensario tubercolare di Siracusa è sospeso dai vertici – si fa per dire – dell’Azienda sanitaria provinciale. Rossitto fa parte del gruppo di esperti del Centro Formazione Permanente Tubercolosi del Niguarda di Milano e unico referente per il Sud e le isole del Gruppo di […]

‘Marina militare ci porta i clandestini con la scabbia’: epidemia in centro per immigrati

Secondo il sindacato di polizia Siap, circa la metà dei cinquanta stranieri arrivati ieri pomeriggio a Cagliari è affetto da scabbia: “E’ stata avviata la profilassi preventiva per gli agenti del Reparto mobile, della Questura e della Polizia di frontiera che sono entrati in contatto con gli stranieri durante il trasferimento a Cagliari – ha […]

Tubercolosi in scuola media: panico tra gli studenti

Cassano D’Adda – Arriva la Tubercolosi alle medie Quintino di Vona. Uno studente, sembra straniero, è risultato positivo al test ed è sotto osservazione. Ora, tutti i suoi compagni di classe dovranno essere ‘testati’. Lo studente avrebbe contratto la malattia da un parente prossimo. La nota della Asl: «In una classe di una scuola secondaria […]

Ricerca – L’immigrazione è dannosa: crimine, malattie e costi sociali

E’ allarme Tubercolosi: da Londra a Siracusa

Epidemia di Tubercolosi nel centro d’accoglienza: immigrati “bombe epidemiche”




Un pensiero su “Tubercolosi, allarme per immigrati in mense scolastiche, Pd contrario a controlli: ‘E’ razzismo’”

I commenti sono chiusi.