Quote ‘grigie’: si suicida un altro imprenditore

Condividi!

AVIANO (PORDENONE) – Un imprenditore di 69 anni, Galliano Moro, titolare della TGM, anzienda che opera nella componentistica per mobili, è stato trovato morto questo pomeriggio all’interno di un capannone.

Secondo quanto riferito dal figlio che ha scoperto il cadavere, l’imprenditore si sarebbe suicidato perché sopraffatto dalla crisi economica. Le indagini dei carabinieri della locale stazione hanno escluso la responsabilità di terzi e dalla Procura di Pordenone è già giunto il nulla osta per la rimozione della salma.

Rimuovono le salme, e credono di rimuovere tutto. Ikea che spuntano ovunque, pezzi provenienti dalla Cina, cinesi che producono in Italia con manodopera schiavile e poi succede questo. Inevitabile.
Stiamo distruggendo un intero tessuto economico e sociale. Ci stiamo suicidando.




Lascia un commento