Mercenari americani Blackwater in Ucraina per reprimere manifestanti russi – VIDEO E FOTO

Condividi!

Cresce con insistenza la voce che vuole i famigerati mercenari americani della Blackwater schierati a Donetsk, nell’est dell’Ucraina, dove si susseguono le manifestazioni pro-Russia,  dopo che video sono emersi sul web di di uomini armati non identificati nelle strade della città ucraina orientale.

Almeno due video pubblicati su YouTube all’inizio di questa settimana mostrano  soldati pesantemente armati senza insegne in città, che è attraversata da proteste pro-Mosca.

In uno dei video, può essere sentito gridare ‘Blackwater! Blackwater! ‘ come gli uomini armati, che non indossano insegne, pattugliano le strade. 

Un screengrab da un video YouTube che mostra uomini armati per le strade di Donetsk, una città in gran parte di lingua russa in Ucraina orientale che è stata teatro di grandi proteste contro il nuovo regime del paese

Donetsk, una città in gran parte di lingua russa in Ucraina orientale che è stata teatro di grandi proteste contro il nuovo regime del paese e teatro di disordini civili come elementi filo-russi tra i suoi cittadini hanno preso il controllo della sede dell’amministrazione regionale e un altro edificio governativo.

Proprio oggi migliaia di persone si sono radunate nel centro della città sventolando bandiere russe e chiedendo un referendum per determinare lo status della regione.

Entrambi i video che vorrebbero dimostrare la presenza di mercenari ‘Blackwater’ a Donetsk sono stati caricati giorni fa, con le loro descrizioni scritte in russo. 

Il contesto del video non è chiaro, ma sembra che gli uomini armati siano utilizzati nel reprimere una protesta contro il nuovo regime. Vagano in giro brandendo le loro armi prima di lasciare improvvisamente la scena come i passanti gridano ‘Blackwater! Blackwater! ‘

Entrambi i video che pretendono di dimostrare mercenari 'Blackwater' a Donetsk sono stati caricati Lunedi scorso, con le loro descrizioni scritte in russo.  Si potrebbe dare la Russia il pretesto per invadere la regione

Gli uomini armati saltano giù dalla posizione elevata in cui alcuni erano stati in piedi e fanno la loro uscita

Dal momento che i video sono emersi, cresce la speculazione che i mercenari legati alla Blackwater, ora conosciuta come Academi, siano attivi in ​​Ucraina per sostenere il nuovo governo fantoccio filo-americano.

E un diplomatico russo a Kiev ha detto all’agenzia di stampa Interfax che 300 dipendenti di società di sicurezza private erano arrivati ​​in città: ‘Questi sono soldati di ventura esperti in operazioni di combattimento. La maggior parte di loro ha già operato in base a contratti privati ​​in Iraq, Afghanistan e altri paesi ‘, ha detto la fonte. Interfax ha riferito che il diplomatico non ha rivelato la nazionalità dei mercenari, ma ha detto, ‘La maggior parte di loro provengono dagli Stati Uniti’.

Alla domanda se i soldati visti nei video potrebbero essere di Academi, il dottor Nafeez Ahmed, un esperto di sicurezza con l’Istituto for Policy Research & Development, ha dichiarato: ‘Difficile da dire, davvero. Non è certamente al di là del regno della possibilità – Academi è attiva in tutti i tipi di teatri. Le divise delle persone nei video sono coerenti con mercenari degli Stati Uniti – non sembrano soldati russi mercenari. ‘ 

Ogni suggerimento che un abito mercenario degli Stati Uniti come la Blackwater, nota ora come Academi, aveva cominciato a operare nella zona est Ucraina potrebbe dare presidente russo Vladimir Putin il pretesto per un'invasione militare

Mentre gli uomini armati hanno lasciato la scena, gli spettatori sospetti potrebbe essere sentito urlare 'Blackwater!  Blackwater! '

Blackwater è stata fondata nel 1997 da ex US Navy SEAL Erik Prince ed era una delle numerose società di sicurezza privata impiegate dal governo degli Stati Uniti per proteggere le sue missioni diplomatiche all’estero.

Con lo scoppio della guerra in Iraq nel 2003, le operazioni della società si sono ampliate e le sue entrate moltiplicate, ma una serie di omicidi controversi da parte del suo personale ha portato ad una operazione cosmetica del nome, prima Xe e poi a Academi, il suo nome attuale.

Blackwater è visto da alcuni come un esercito privato in grado di promuovere gli interessi americani senza il coinvolgimento militare ufficiale.

Tecnicamente si tratta di una società multinazionale che può essere  assunta da chiunque, ma il consiglio di amministrazione comprende una serie di figure istituzionali statunitensi, tra cui John Ashcroft, ex procuratore generale, e l’ex capo della NSA Bobby Ray Inman.

Manifestanti pro-russi prendono parte a una manifestazione nel centro di Donetsk prima di oggi: La città orientale è in parte dell'Ucraina, dove la maggioranza della popolazione sono o di lingua russa o di etnia russa

Russia!  Aiutateci: manifestanti tengono cartelli in inglese chiedendo l'intervento russo nella regione

No to Nato: A woman holds a sign decrying the trans-Atlantic alliance, while the Hammer and Sickle, the flag of the Soviet Union, flies in the background at the pro-Russian demonstration earlier today

Sembra che la guerra in Ucraina verrà combattuta da milizie russe e mercenari americani. La prima guerra ‘ufficiosa’.




Un pensiero su “Mercenari americani Blackwater in Ucraina per reprimere manifestanti russi – VIDEO E FOTO”

Lascia un commento