Prigionieri per 11 ore del volo Ryanair senza bere e mangiare: proibito uscire – VIDEO

Condividi!

Prigionieri della Ryanair. I passeggeri hanno chiamato la polizia dopo essere stati bloccati su un aereo senza cibo né acqua per oltre 11 ore a Stansted. Aeroporto londinese. Dopo diverse ore di ritardo nell’ imbarco del volo per il Portogallo,  sono stati poi tenuti in attesa sulla pista per più di tre ore senza nessuna possibilità di bere o mangiare.

Dopo essersi visti rifiutare il permesso di scendere dall’aereo, più di 50 chiamate sono state fatte alla polizia, e solo dopo che gli ufficiali sono arrivati ​​a bordo, i passeggeri sono stati autorizzati a tornare nel terminal.

Dopo un altro ritardo di due ore, i passeggeri sono risaliti a bordo del volo da Stansted a Porto, ma sono stati tenuti in attesa sulla pista ancora per altre due ore prima di decollare.

In totale il volo, che normalmente richiede due ore e 20 minuti, era in ritardo di 11 ore. 

Fila: Un ufficiale di polizia salito sull'aereo Ryanair all'aeroporto di Stansted dopo che i passeggeri sono rimasti in attesa sulla pista per tre ore.  Il loro volo per Porto finalmente decollato 11 ore ritardo

Ritardi: I passeggeri del volo Ryanair aspettano all'interno del terminale Stansted Venerdì scorso, prima sono stati chiamati sul piano per la prima volta.  In totale, hanno affrontato 11 ore di ritardo

  

Rabbia: I passeggeri stanno sul piano nelle prime ore dello scorso Sabato mattina.  Alla fine sono stati autorizzati indietro nel terminal dell'aeroporto di 03:45

Rabbia: I passeggeri sul volo Ryanair protestarono che sono stati lasciati senza cibo né acqua - e non erano nemmeno offerta la possibilità di acquistare

La risposta della polizia: Ufficiali organizzato per i passeggeri di essere permesso di rientrare nel terminal

Sbarco: i passeggeri sono autorizzati dall'aereo a 3:45 scorso Sabato mattina - ma gli è stato detto di tornare in circa due ore più tardi

Ritardi terminal: I passeggeri attendono all'interno del terminal intorno alle 04:00 - il loro volo alla fine si tolse quattro ore più tardi, dopo un ritardo di 11 ore

 

Un video diario di quello che è successo è stato registrato dal passeggero portoghese João Pinheiro che ha messo il filmato su YouTube.

20:30 – Venerdì 14 febbraio – volo Ryanair da Stansted a Porto non decolla, ai passeggeri è detto che ci sono ritardi a causa delle avverse condizioni meteo

22:25 – Il volo è in ritardo perché l’aereo ha dovuto fermarsi per fare rifornimento a Birmingham

23:45 – Ai passeggeri è detto di andare al cancello.

00:15 – Sabato 15 FEB – I passeggeri sono a bordo dell’aereo

03:00 – Sono ancora sull’aereo

03:25 – La polizia sale a bordo l’aereo e accetta di aiutare i passeggeri scendere

03:45 – ‘La polizia entra nel terminal’, che ha chiuso per la notte e lascia entrare  i passeggeri

06:00 – Ai passeggeri è detto di tornare sull’aereo che si prepara a decollare

08:00 – L’aereo parte, infine, per Porto con 11 ore di ritardo

 




Lascia un commento