Alfano dà l’ok ad abrogazione ‘reato di clandestinità’

Condividi!

Alfano e la sua congrega di poltronari della politica, dopo l’Imu, hanno capitolato su un altro punto che avevano dichiarato irricevibile. Ecco la dichiarazione del ‘saggio’ Quagliariello: “Non ne facciamo una questione ideologica, ma una questione di governo e pratica”. In Aula la Lega Nord fa ostruzionismo, e NCD, l’agglomerato di Alfano inizia la sua giravolta sul reato di clandestinità.




Un pensiero su “Alfano dà l’ok ad abrogazione ‘reato di clandestinità’”

Lascia un commento