Mattanza multietnica in Iraq

Vox
Condividi!

Ancora sangue nell’Iraq multietnico. Gli scontri tra l’esercito e i miliziani di Al Qaeda sono costati la vita ad almeno 80 persone nelle ultime 24 ore. Lo rende noto la Cnn, che cita fonti del ministero dell’Interno iracheno. Teatro delle ostilità la provincia irachena di Anbar. I capi tribali della regione di Falluja hanno annunciato di aver ripreso il controllo del centro cittadino, strappandolo proprio ai miliziani qaedisti.

Vox

La guerra in Iraq è servita.