Emergenza Tubercolosi a Rimini: 150 sotto profilassi dopo ricovero bambino immigrato

Condividi!

Rimini – E’ allarme tubercolosi, dopo che un bambino straniero residente in provincia di Rimini da 2 anni è stato ricoverato all’ospedale Infermi di Rimini, nel reparto di malattie infettive, per tubercolosi polmonare.

La malattia è pericolosa e altamente contagiosa, per questo sono finite sotto profilassi oltre 150 persone, tra le quali un centinaio di bambini della struttura scolastica frequentata dal figlio di immigrati.

Ma i media non daranno la notizia, troppo presi con la ‘doccia’ di Lampedusa.




Lascia un commento