Londra: asiatico tenta di stuprare artista alla National Gallery

Condividi!

LONDRA — Un immigrato asiatico di 27 anni è stato arrestato per avere aggredito sessualmente una giovane artista di 20 anni che stava prendendo appunti nella National Gallery, museo nazionale d’arte.
La ragazza stava cercando di riprodurre uno dei capolavori di John Constable, William Turner e Thomas Gainsborough nella stanza numero 34, quando è stata assalita e palpeggiata da un asiatico.

L’aggressione riapre la polemica sui tagli al personale di sorveglianza che mette a rischio visitatori e opere d’arte.

La polizia è arrivata nei locali di Trafalgar Square solo alle 17:30, e la ragazza era ancora nella stanza 34 che ospita , dove il maniaco l’aveva aggredita.
L’uomo dovrà rispondere per direttissima al tribunale che lo accusa di “palpeggiamenti sessuali”.




Lascia un commento