Aula sorda e grigia: grillini occupano banchi governo, caos

Condividi!

Finalmente ‘rumore’ alla Camera. Un gruppo di deputati del Movimento 5 Stelle ha occupato i banchi del governo mentre si discuteva della ratifica dell’accordo tra Albania, Grecia e Italia sul progetto del gasdotto “Trans Adriatic Pipeline”.

I deputati M5S protestavano contro l’esame della ratifica. Alessandro Di Battista, Carlo Sibilia, Massimo Artini e Filippo Gallinella si sono diretti ai banchi del governo. Alcuni si sono seduti ai posti dei ministri, altri sui banchi.

Parlamentari del Partito Democratico – preoccupati per le loro poltrone – hanno urlato “Fuori” ai grillini. “Stiamo occupano i banchi del governo per fare valere le nostre giuste richieste”, scrive su Twitter la deputata M5S Carla Ruocco.




Lascia un commento