Grand Commis tedesco: “Berlusconi voleva uscire da Euro, non potevamo permetterlo”

Condividi!

VoxNews ne aveva parlato per primo in Italia, dopo un articolo di Pritchard sul Telegraph, a commento del libro di Bini Smaghi: B. voleva uscire dall’euro, per questo venne ‘suicidato’ il suo governo. Con il gentile supporto di Fini e, oggi è evidente, il non troppo impegno ad evitarlo di ‘culo di velluto’.

Oggi il disegno si fa più chiaro. Secondo Hans-Werner Sinn, presidente dell’autorevole istituto di ricerca tedesco, Ifo-Institut, B. aveva avviato trattative in sede europea per uscire dalla moneta unica.
“La possibilità di un’uscita è sempre concreta per Francia, Grecia e Italia”. E le banche tedesche, tutto il sistema industriale tedesco ‘non poteva permeterlo’. Perché un’uscita della Grecia può danneggiare le banche tedesche, ma un’uscita di Francia e Italia può rendere i loro sistemi industriali di nuovo competitivi a livello di esportazioni: questo metterebbe in ginocchio l’export tedesco.

Non deve accadere. Francia e Italia devono rimanere prigioniere dell’euro. I governi si fanno cadere usando figuranti alla Fini, o si tengono in piedi, quando amici, utilizzando altri figuranti alla Alfano. Voi votate, loro scelgono i governi.




Lascia un commento