Terroristi in Kenya: “Tutti gli islamici escano…Vogliamo uccidere solo cristiani”

Condividi!

Papa
Appena hanno fatto irruzione nel centro commerciale, i terroristi islamici hanno chiesto a tutti i loro correligionari di uscire, perché volevano uccidere ‘solo cristiani’.

L’attacco ha provocato almeno 59
morti e 200 feriti, è stato rivendicato
su un social network dal gruppo di e-
stremisti islamici somali Al Shebaab.
Sono i famosi profughi somali che, a causa
delle guerra etnica in Somalia si sono rifugiati
in Kenya e vivono nei campi per rifugiati assistiti
dall’Onu.

In mano agli assalitori, che parlano in
una lingua straniera, ci sono ancora 7
ostaggi. Morto uno degli assalitori che
era rimasto ferito nell’assalto e arre-
stato. In azione, polizia, esercito e
reparti speciali.

Salvi tutti i nostri connazionali di cui era
stata segnalata la presenza: 6 sono
usciti subito, 4 in un secondo momento.

Aperto nel 2007, il “Westgate” è tra i
centri commerciali più grandi d’Africa.
E’ stato più volte bersaglio delle
minacce degli integralisti somali di
Al Shabaab, legati ad Al Qaeda.

I miliziani somali hanno firmato negli
ultimi anni numerosi attacchi in Kenya.
Nel 2011, Nairobi inviò un proprio con-
tingente a Mogadiscio per aiutare il
governo provvisorio a contrastarli.

La struttura copre una superfice di
100mila metri quadri su più livelli: 80
negozi, aperti ogni giorno dalle 8 alle
20, bar, ristoranti, un casinò, un ci-
nema multisala, banche, saloni di bel-
lezza e luoghi di svago.




Un pensiero su “Terroristi in Kenya: “Tutti gli islamici escano…Vogliamo uccidere solo cristiani””

I commenti sono chiusi.