Vergogne italiane: la società che deve valorizzare il nostro patrimonio pubblico paga 30mila euro di affitto al mese

Condividi!

Vergogne italiane: la società che deve valorizzare il nostro patrimonio pubblico paga 30mila euro di affitto al mese Il Radar.

affitto

Invimit è la società del Tesoro nata per valorizzare ed eventualmente cedere al migliore offerente i patrimoni immobiliari di proprietà della Pubblica Amministrazione.

La sua sede misura circa 650 metri quadrati ed è sita nel centro di Roma, a due passi da Palazzo Chigi e dalla Fontana di Trevi, il cui proprietario è INARCASSA – ente privato di previdenza per ingegneri ed architetti.

Diverte molto che questo immobile costi tra 20.000 e 30.000 euro in affitto ogni mese. Per fortuna che quelli di Invimit dovevano valorizzare il patrimonio immobiliare dello Stato. Pensate cosa sarebbe potuto succedere se il loro compito fosse stato quello di sperperare denari pubblici…!

 

di HEAMMAWIHIO

Vergogne italiane: la società che deve valorizzare il nostro patrimonio pubblico paga 30mila euro di affitto al mese Il Radar.




Lascia un commento