Accolgono i clandestini e la disoccupazione vola oltre il 21%

Condividi!

Il tasso di disoccupazione nel secondo trimestre sale di 2,7 punti percentuali al Sud sfiorando il 20% (19,8%). Dalle tabelle Istat emerge che in Campania, Calabria e Sicilia il tasso dei senza lavoro supera abbondantemente il 21%. In Calabria c’è il tasso di occupazione più basso in Italia con appena il 39% di persone occupate nella fascia tra i 15 e i 64 anni.

Calabria e Sicilia sono i punti di sbarco dell’invasione dove i clandestini vengono mantenuti in hotel, e nelle stesse regioni lavorano meno di 4 persone su 10. Vergogna.




Un pensiero su “Accolgono i clandestini e la disoccupazione vola oltre il 21%”

Lascia un commento